Spiedini con cavoletti di Bruxelles, mela e cipolla

DifficoltaDifficoltà:
bassa
PreparazionePreparazione:
20′
CotturaCottura:
30′
Dosi perDosi per:
2 persone
CostoCosto:
basso

Difficolta

Difficoltà:
bassa

Preparazione

Preparazione:
20′

Cottura

Cottura:
30′

Dosi per

Dosi per:
2 persone

Costo

Costo:
basso

Ingredienti

Una cena veloce preparata al forno in un’unica teglia: la salsiccia con i cavoletti di Bruxelles, mela e cipolla. Se volete fare come me potete aggiungere anche della polenta. Un piatto unico e perfetto per tutti i giorni di fine autunno e inizio inverno.

Se però anche voi avete una suocera come me che vi chiede gentilmente due salsicce in cambio di 2 spiedini, non abbiate paura perché si può fare ugualmente :).

Il forno cuoce, riscalda e profuma, i sapori si amalgamano e la salsiccia (o spiedino di maiale) arricchisce la verdura con la sua sapidità. Una cena perfetta per i giorni prima di Natale: un piatto unico e saporito, delizioso e bilanciato, che ho abbinato a un Metodo Classico.

PS: e se anche mio figlio Carlo mi ruba il cibo dal piatto, vuol dire che è una ricetta molto buona! 🙂

Spiedino con cavoletti di bruxelles, mela e cipolla con Carlo che mi ruba il boccone...

Procedimento

  1. Preriscaldare il forno a 190°.
  2. Pulire i cavoletti di Bruxelles rimuovendo le foglie esterne e tagliandoli a metà. Lavarli sotto acqua corrente. Asciugarli e metterli in una capiente pirofila.
  3. Pelare la mela, togliere il torsolo e tagliarla a pezzi. Aggiungerla alla teglia con i cavoletti.
  4. Pulire la cipolla e tagliarla a spicchi. Aggiungerla alla teglia.
  5. Condire la verdura con olio, sale e pepe. Aggiungere le salsicce intere (o gli spiedini) alla teglia con le verdure.
  6. Infornare per 30 minuti. Quindi rimuovere dal forno e servire.
Lasciaci un commento
scrivi la tua ricetta
Iscriviti alla Newsletter
Simon Italian Food ti regala Quomi

Simon ti regala…

Iscriviti compilando un semplice form e ricevi subito un codice sconto per l’acquisto delle ricette su Quomi.it! Affrettati, questo buono non durerà per sempre…

Scopri di più
2018-02-02T13:08:32+00:00 30 dicembre, 2017|Quomi, Secondi, Secondi veloci|1 Comment

One Comment

  1. Vera 8 gennaio 2018 at 12:36 - Reply

    da provare assolutamente per le mie bimbe allora!

Scrivici un commento