Spaghetti alla polpa di riccio di mare

DifficoltaDifficoltà:
media
PreparazionePreparazione:
5′
CotturaCottura:
15′
Dosi perDosi per:
2 persone
CostoCosto:
medio

Difficolta

Difficoltà:
media

Preparazione

Preparazione:
5′

Cottura

Cottura:
15′

Dosi per

Dosi per:
2 persone

Costo

Costo:
medio

Ingredienti

  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 rametti prezzemolo
  • 2 cucchiai olio extravergine
  • 100 gr spaghetti
  • 25 gr polpa di ricci di mare

Procedimento

Mettere una pentola con l’acqua precedente salata per la cottura degli spaghetti.
In una padella nel frattempo far rosolare l’aglio tritato, il prezzemolo e aggiungere un mestolo d’acqua di cottura della pasta per stemperare la rosolatura ed evitare che l’aglio si bruci.

Cuocere gli spaghetti e scolarli quando sono ancora molto al dente.

Far finire di cuocere gli spaghetti nella padella dove si è fatto rosolare l’aglio.

Quando l’acqua di cottura è quasi assorbita mantecare gli spaghetti con l’olio extravergine e aggiungere la polpa di riccio solo quando la padella è lontano dal fuoco.

Rimestare gli spaghetti fino a quando si forma una cremina e… buon appetito!

Spaghetti riccio di mare
Lasciaci un commento
scrivi la tua ricetta
Iscriviti alla Newsletter
2018-01-26T17:09:42+00:00 4 dicembre, 2017|Primi|0 Commenti

Scrivici un commento