Orzotto mantecato alla burrata, ‘nduja e limone

DifficoltaDifficoltà:
bassa
PreparazionePreparazione:
15′
CotturaCottura:
30′
Dosi perDosi per:
2 persone
CostoCosto:
basso

Difficolta

Difficoltà:
bassa

Preparazione

Preparazione:
15′

Cottura

Cottura:
30′

Dosi per

Dosi per:
2 persone

Costo

Costo:
basso

La ‘nduja, pasta di salame piccante tipica calabrese, è un ottimo insaporitore per moltissimi piatti.

In questo orzotto fa davvero la differenza: la piccantezza viene stemperata dalla dolcezza della burrata e il risultato è un orzotto cremoso e saporito, finito con croccante granella di pistacchi e scorza di limone fresca e profumata.

Assolutamente da provare!

Ingredienti

  • 150gr di orzo
  • 100gr di stracciatella
  • 14gr di ‘nduja
  • Mezzo limone
  • 10gr di pistacchi
  • Una noce di burro, sale, Parmigiano

Procedimento

  1. Portare a bollore una pentola d’acqua. Tritare grossolanamente i pistacchi.
  2. In una padella antiaderente versare il contenuto della bustina di ‘nduja e far sciogliere finché sfrigola.
  3. Aggiungere l’orzo e tostare bene; dopo un paio di minuti aggiungere l’acqua calda (un paio di mestoli alla volta) e portare a cottura come un risotto (l’orzo è pronto dopo circa 25min). Regolare di sale.
  4. A cottura ultimata spegnere il fuoco e aggiungere il burro, il Parmigiano e un cucchiaio di stracciatella, facendo sciogliere il tutto.
  5. Impiattare e guarnire il piatto con ciuffetti di stracciatella, i pistacchi tritati e la scorza del limone grattugiata.
Lasciaci un commento
scrivi la tua ricetta
Iscriviti alla Newsletter
Simon Italian Food ti regala Quomi

Simon ti regala…

Iscriviti compilando un semplice form e ricevi subito un codice sconto per l’acquisto delle ricette su Quomi.it! Affrettati, questo buono non durerà per sempre…

Scopri di più
2018-02-02T13:26:10+00:00 2 febbraio, 2018|Primi, Quomi|0 Commenti

Scrivici un commento