Orata alla mugnaia con cipolline borettane in agrodolce

DifficoltaDifficoltà:
bassa
PreparazionePreparazione:
10′
CotturaCottura:
30′
Dosi perDosi per:
2 persone
CostoCosto:
basso

Difficolta

Difficoltà:
bassa

Preparazione

Preparazione:
10′

Cottura

Cottura:
30′

Dosi per

Dosi per:
2 persone

Costo

Costo:
basso

I filetti di orata alla mugnaia, un piatto veloce e gustoso, con tanto limone e prezzemolo. Come contorno delle delicate cipolline borettane in agrodolce, stufate fino a diventare caramellate, morbide e saporite.

Ingredienti

Procedimento

  1. Preparare le cipolline: in un’ampia padella scaldare 2 cucchiai di olio e rosolare le cipolline. Aggiungere un cucchiaio di zucchero e caramellare bene. Salare e bagnare con due cucchiai di aceto.
  2. Aggiungere mezzo bicchiere di acqua e cuocere coperto, a fuoco dolce, per 30 minuti o finché le cipolle saranno tenere.
  3. Una volta che le cipolline saranno quasi cotte, scaldare in un’altra padella antiaderente 2 cucchiai di olio. Lavare e tritare il prezzemolo.
  4. Cuocere i filetti di orata da entrambi i lati, regolare di sale e pepe.
  5. Una volta cotti, aggiungere alla padella il succo di mezzo lione e lasciar restringere.
  6. Aggiungere il prezzemolo all’orata e servire i filetti con le cipolline.
Lasciaci un commento
scrivi la tua ricetta
Iscriviti alla Newsletter
Simon Italian Food ti regala Quomi

Simon ti regala…

Iscriviti compilando un semplice form e ricevi subito un codice sconto per l’acquisto delle ricette su Quomi.it! Affrettati, questo buono non durerà per sempre…

Scopri di più
2018-06-11T14:11:37+00:00 11 giugno, 2018|Quomi, Secondi, Secondi veloci|0 Commenti

Scrivici un commento